Maison Joseph Burrier Fleurie ‘Poncié’ Château de Beauregard 2017

Ottimo vino d'ingresso nella classe Cru del Beaujolais, elegante e complesso

  • Gamay elegante, quasi un Pinot del Beaujolais
  • Affinato in barrique
  • Grande sorso, ottimo accompagnamento per il cibo

  • 9Wines Exclusive
  • € 14,89 (€ 1,99 / 100 ml)
  • da 9 solo € 13,55 / pezzo -9%

IVA 22% inclusa spese di spedizione escluse

In Magazzino - Edizione Limitata

Consegna mercoledì, 27 ottobre: Ordina entro lunedì alle ore 11:00.

Aggiungi alla lista dei desideri

Art.-Nr.: JOB-20300001, Contenuto: 0,75 litro

EAN: n/a

  • Gamay elegante, quasi un Pinot del Beaujolais
  • Affinato in barrique
  • Grande sorso, ottimo accompagnamento per il cibo

  • 9Wines Exclusive

Descrizione del prodotto

Alcuni anni fa il Beaujolais era l'ultima roccaforte dei vini rossi giovani. Ci avete mai fatto caso? Verso la fine dell'anno, quasi ovunque si trovano sugli scaffali dei supermercati questi Beaujolais Nouveau giovani. Vini fruttati, magri e davvero economici. Perché tutto questo clamore? Non lo sappiamo, ma secondo noi, a lungo andare, questa "inflazione" ha sicuramente danneggiato la qualità e la reputazione della regione. Sfortunatamente, il Beaujolais è ancora associato a questo stile di vino economico, leggero e completamente insipido. Non è vero?

In realtà non c'è niente di più sbagliato! Ultimamente la qualità dei vini di questa regione si è per fortuna riaffermata e il vitigno Gamay può tornare a mostrare cosa sa fare. Fleurie è uno dei Beaujolais Cru e qui crescono vini rossi impressionanti, il cui carattere si può collocare tra il Pinot Noir e il Grenache. Cosa significa? Vini rossi eleganti, leggeri, con tanta frutta sottile ma anche un sacco di spezie e sentori di erbe, che, tuttavia, riflettono in modo impressionante il carattere del terreno.

E proprio qui abbiamo un tale esempio, un vino che ogni intenditore o appassionato dovrebbe assaggiare, almeno una volta.

Nel bicchiere si potrebbe subito scambiarlo per un Pinot Nero, anche al naso non è così dissimile, anche se si percepiscono un po' più di note di erbe e il vino tende forse più verso l'aroma di more. Il legno è ben integrato, passa discretamente e sostiene l'aroma del vino con un leggero tocco di vaniglia.

La vera sorpresa è al palato: molto elegante, con tanta frutta, tornano alla ribalta le more e le ciliegie. Il legno si adatta perfettamente, l'acidità è giusta e i tannini sono molto gentili. In poche parole: facile da bere. Ma non fraintendete! Questo vino ha veramente potenziale, ma riesce a bilanciare la portata e la complessità in un modo squisito. Davvero ottimo.

Categorie: Vino rosso
Tipo di regalo: festa in famiglia, amici
Paese: Francia
Regione: Beaujolais
Annata: 2017
Gusto: secco
Affinamento: barrique
Raccomandazioni di degustazione: 14-16 °C
Potenziale di invecchiamento: 2026
Abbinamento: pollame, selvaggina, cucina vegetariana, formaggio
Gradazione alcolica: 13,0 Vol.%
Altre recensioni: 9Weine Exklusiv

Maison Joseph Burrier

Recensione prodotti

recensioni in italiano sul prodotto Maison Joseph Burrier Fleurie ‘Poncié’ Château de Beauregard 2017

4,0 su 5 stelle
5 stelle
0 (0%)
4 stelle
1 (100%)
3 stelle
0 (0%)
2 stelle
0 (0%)
1 Stelle
0 (0%)

1 valutazione