Johanneshof Reinisch St. Laurent Ried Frauenfeld 2018

Uno dei migliori al mondo nel suo genere e tipico della regione termale

EsauritoFuori produzione.

Nuova versione del prodotto:

Descrizione del prodotto

Alcuni anni fa, il rinomato enologo svizzero Renè Gabriel, scrivendo sulla rivista di settore "Weinwisser", ha valutato il St. Laurent del vigneto Frauenfeld della cantina Johanneshof Reinisch con il punteggio storico più alto di 19/20 punti, definendolo il migliore del suo genere al mondo! Nel 2018 questo stesso vino è stato valutato anche da Falstaff con ben 94 punti!

Con il suo terreno roccioso, il Frauenfeld è uno dei migliori vigneti al mondo per la coltivazione di questo vitigno. Le uve utilizzate per produrre questo vino provengono da vigne di almeno 40 anni. Nel bicchiere si presenta di un colore granato rubino scuro con riflessi violacei. Al naso si percepiscono delicate sfumature di cardamomo e pepe, confettura di frutti di bosco neri, note fini di tabacco da pipa. Al palato è succoso, si sente la frutta a bacca rossa, ha una struttura fresca, tannini ben integrati, di facile beva. Un vino che si accompagna a svariate pietanze, come stufati e arrosti di carne scura, selvaggina e formaggi stagionati.
Con questa bottiglia puoi veramente assaporare quanto possa essere elegante il St. Laurent!

Vitigno: St. Laurent
Categorie: Vino rosso
Bio: Bio
Paese: Austria
Regione: Thermenregion
Annata: 2018
Gusto: secco
Affinamento: barrique
Raccomandazioni di degustazione: 16-18 °C
Potenziale di invecchiamento: 2028
Abbinamento: selvaggina, agnello
Gradazione alcolica: 13% vol
Intensità: medio
Punteggio Falstaff: 94 Punti
Punteggio Ala Carte: 94 Ala Carte
Tipo di chiusura: sughero naturale

Johanneshof Reinisch

recensioni in italiano sul prodotto Johanneshof Reinisch St. Laurent Ried Frauenfeld 2018