Vina Las Ninas

Cile / Valle Colchagua / Apalta

La viticoltura biologica in Cile non è ancora molto comune. Quando un'azienda vinicola biologica europea decide di avviare la viticoltura in Cile, allora è ovvio che anche qui lavoreranno biologicamente. Nel 1996, Bernard Dauré persuase i suoi amici Jean Pierre Cayard e Claude Florensa ad aprire una cantina in Cile ad Apalta. Le figlie delle tre famiglie si innamorarono della terra nella valle del Colchagua e portarono avanti l'attività. Le ragazze, "Las Niñas" appunto, hanno dato il nome alla cantina. Oggi Cabernet Sauvignon, Camenere, Syrah, Mourvedre, Grenache Noir, Merlot e Chardonnay vengono coltivati su oltre 160 ettari.

La cantina si trova in una valle a forma di ferro di cavallo, la particolarità qui è sicuramente il terreno, che è costituito da un mix di argilla e roccia vulcanica. Lo si capisce anche dalla nota minerale che è presente in quasi tutti i vini.

I vini colpiscono per la loro fresca eleganza, sebbene abbiamo allo stesso tempo un grande corpo e molto sapore. Il Cile ha davvero molto da offrire, soprattutto quando si parla dei vini di queste "ragazze".

Weingüter / Vina las Niñas

Vina las Ninas: 4 prodotti

Filtri

Tutti i prezzi IVA inclusa